Motobloggers.com

La Rete di Blog dei Motociclisti … iscriviti e partecipa anche tu!

Motobefana 2012 a Latina

Ciao a tutti, vi giro la lettera del presidente dei “motopatitori” riguardo la motobefana 2012. Siete tutti invitati a partecipare.

«….Ormai da 9 anni il 6 gennaio, festa dell’Epifania, l’Associazione di Promozione Sociale “I PATITORI” dedica le sue attenzioni ai piccoli ospiti delle Case Famiglia del Lazio e non solo. Gli scopi sono tanti: portare doni ai bambini, fare del bene, compiere solidarietà, comprare ciò che serve alle case….. ma anche portare e cercare un sorriso ed infondere una speranza per un futuro migliore. E mettere in contatto due mondi che in fondo in fondo si conoscono poco: il nostro e il loro…..»

Così cominciava lo scorso anno la nostra lettera di presentazione della nona motobefana di solidarietà & beneficenza….

Quest’anno cosa potrei aggiungere?

Si, certo, che taglieremo il traguardo dei 10 anni, traguardo importantissimo per noi ed anche per la città di Latina, dove chissà perché gli eventi che durano molto sono sempre pochi…ricordo soprattutto il CARNEVALE DI LATINA, che procede spedito da oltre 30 anni! Poi nulla di veramente rilevante.

Però mi sento di aggiungere qualcosa….

La motobefana ha cambiato la mia vita! Le emozioni provate, i sorrisi presi al volo, gli arredamenti nuovi al posto del mobilio fatiscente. Ma non solo: l’impegno degli amici, gli sforzi di tutti, anche dello sconosciuto mai visto prima. La forza di chi agisce solo per far crescere gli altri, e per rendere più felice qualcuno. Anche i soldi che ogni anno ognuno di noi soci ci rimette per fare in modo che tutto MA PROPRIO TUTTO quello che si riceve sia destinato non a rimpiazzare le spese, ma solo e soltanto a ciò che serve ai bambini e alla casa famiglia. E poi, quando assisto al saggio di musica di mio figlio che ha 11 anni e con me tanti altri genitori e nonni e zii, scoprirmi a pensare ai bimbi che se anche dovessero fare un saggio…beh avrebbero una platea completamente differente…. E rattristandomi per questo dirmi dentro di me che la prossima motobefana dovrà essere migliore! Ecco quindi che per me e per noi la motobefana è diventata ormai l’evento della Vita, senza il quale la parte buona di noi se mai c’è, sarebbe molto più povera.

Ancora una cosa, stavolta davvero materiale: quest’anno causa crisi gli sponsor latitano. Speriamo di riuscire lo stesso a trovare gadget ed altro. Per intanto vi allego la lista dei bisogni della casa famiglia LA COCCINELLA di Anzio, dove andremo il 6 gennaio 2012: si tratta di mobili che acquista per noi VITTORIO, di SARRACINO MOBILI di DOGANELLA. Nel caso voleste partecipare direttamente dovete prima prenotare l’articolo chiamando il 338.23.23.000. Nelle passate edizioni eravamo di volta in volta abbastanza sicuri di riuscire a comprare tutto quello che i tutori delle strutture ci chiedevano, quest’anno abbiamo timore di non riuscire e quindi vogliamo sperimentare questo metodo. Chi acquista un articolo se vuole vedrà applicata sul mobile una piccola targhetta con il suo nome.

Ed adesso vi lascio leggere, o rileggere, ciò che scrissi lo scorso anno (in neretto i dovuti aggiornamenti)
Grazie

Fabio Porzi – Presidente Associazione di Promozione Sociale I PATITORI

«….Provate a chiedere a vostro figlio quale desiderio abbia per Natale, o per l’Epifania: il 99% delle volte vi chiederà un gioco; ora provateci con i bimbi ospitati nelle case: quasi sempre vi chiederanno, pure con poche pretese, un capo d’abbigliamento….. E la sera, quando siete a cena con i vostri figli provate ad immaginare che altri figli mangiano in un refettorio, con al fianco noi i genitori ma degli educatori….Quanto siano diversi il nostro ed il loro mondo si capisce anche da queste piccole cose… che in fondo in fondo piccole non sono affatto.

Ecco, è questa infinita tristezza che ogni volta da 10 anni cerchiamo di alleviare, cercando di venire a contatto con più bimbi possibili: infatti ogni anno con tante difficoltà cerchiamo di cambiare Casa Famiglia incontrando nuovi bambini, dando loro il ricordo e per l’appunto una Speranza!

Per la buona riuscita della motobefana del 6 gennaio 2012 presso la casa LA COCCINELLA di Anzio si sono impegnati oltre ai 30 soci della A.P.S. “I PATITORI”, anche ??? sponsor, e sono intervenute oltre 300 moto e circa 550 persone.

I nostri fiori all’occhiello sono così tanti da colorare un prato immenso, ma ne vogliamo segnalare almeno 3: innanzitutto la Polizia Municipale di Latina, che oltre ad accompagnarci ovunque sin dalla prima edizione partecipa fattivamente all’evento reperendo fondi, materiali e soprattutto acquistando e consegnando i regali richiesti dai bambini; poi i POLENTARI DI DOGANELLA che deliziano il palato di tutti con estremo sacrificio lavorando polenta e salsicce giorni e giorni prima dell’evento; infine i concessionari e rivenditori accessori moto della provincia che ci permettono di allestire la “ghiotta” LOTTERIA DEL MOTOCICLISTA (ad incasso interamente devoluto). Da quest’anno inoltre si è aggiunta la partecipazione dei volontari dell’associazione FREEVENT che ha divertito i bambini nostri e i piccoli ospiti della Casa Famiglia: perché la motobefana è aperta a tutti, ancor di più alle nostre famiglie… altrimenti come potrebbero incontrarsi, arricchendosi a vicenda, i 2 mondi?

Un grazie ai moto club della provincia di Latina e non solo (lo scorso anno sono arrivati motociclisti da Roma, da Civitavecchia, da Pomezia e addirittura da Jesi!!!) senza la cui partecipazione non potremmo mai raggiungere numeri così importanti, da record per la stagione invernale.

Naturalmente grazie a Domenico e a tutti i responsabili della Associazione LA COCCINELLA, e ai suoi educatori: tutti abbiamo potuto vedere come i “suoi” bimbi si trovino in condizioni psicofisiche e sociali eccellenti. Grazie per averci concesso l’onore immenso di fare festa tutti insieme. …..»

Vi terremo informati.

A presto.

Fabio

Associazione di Promozione Sociale I PATITORI